GDPR: adeguarsi rapidamente

Perché è necessario adeguarsi

Il nuovo regolamento prevede una maggiore chiarezza e completezza della Privacy Policy ed alcune nuove garanzie per gli utenti.
Il mancato adeguamento dei siti alla nuova regolamentazione può esporre le aziende, in casi particolari, a rischi che è giusto non sottovalutare.

È importante quindi:

  • verificare quanti e quali dati personali si gestiscono nella propria azienda
  • per quali motivi ed in che modo vengono gestiti
  • quali misure tecniche si dispongono per la protezione dei dati
  • disporre la possibilità per i propri utenti per dare loro la possibilità di visualizzare, ricevere in formato strutturato e cancellare i propri dati personali
  • nel caso una azione di hacking sulla propria struttura abbia trafugato dei dati personali di utenti, è necessario comunicarlo agli utenti ed alle autorità entro 72 ore dal momento in cui si è venuti a conoscenza del reato

Come adeguarsi rapidamente

Sebbene il dispositivo GDPR non riguardi solamente le attività svolte sul WEB, quest’ultima è una delle più esposte.

Per adeguarsi rapidamente per la parte della gestione dei cookies ma anche per altri settori del proprio sito, è possibile affidarsi a servizi online come Iubenda.com (servizio al quale ci affidiamo noi), che automatizza la generazione della documentazione e la tiene aggiornata.

Un aiuto per adeguarsi ancora più velocemente

Qualora abbiate necessità di una consulenza per configurare ed installare correttamente i servizi di Iubenda.com sul vostro sito, potete contattarci inviando una email a info@acticode.it.